Divani, poltrone e pouf Superior

cremino

Il Cremino celebra la scioglievolezza del noto cioccolatino piemontese ed è il modello destrutturato per eccellenza, caratterizzato dalla sregolata golosità di chi non può farne a meno. Proprio come il cioccolatino da cui prende il nome, la seduta del Cremino – appena sollevata da esili piedini in legno – ricorda il quadrotto composto dagli strati di cioccolato gianduia e nocciola. Le poliedriche forme della seduta modulare, che funge anche da base, esaltano l’eterogeneità dei colori e dei sapori del cioccolatino e si differenziano l’una dalle altre, in una molteplicità di moduli dalle geometrie scultoree e dagli angoli arrotondati, congiunti da “pouf nodo” e “base tavolino”. Anche le spalliere, di due dimensioni differenti, seguono la stessa libertà e la esaltano disponendo di una base zavorrata che le rende posizionabili liberamente. Le spalliere, i cuscini decorativi, il pouf e la spalliera secchiello - arricchiti da un bordone decorativo - richiamano nella forma tutti i cioccolatini della collezione Gourmandise, assieme ai tartufi e alle sfoglie di cioccolato. Il Cremino, avvalendosi di tutte le leccornie della tradizionale cioccolateria italiana, nasce come divano da centro stanza e invita al comfort declinabile in tutti i modi possibili. I singoli moduli possono essere scomposti, i cuscini e le spalliere possono essere spostati, posati per terra, sparsi per casa, in base alle più disparate esigenze e consentono di modulare gli spazi in maniera flessibile e sempre nuova. Le basi, di diverse dimensioni, possono vivere singolarmente, essere affiancate tra loro o abbinate a pezzi speciali (base dormeuse e base chaise longue) o ancora intervallate da “basi-angolo” che permettono di creare con pochi elementi svariate configurazioni. Infine, il “pouf nodo” rappresenta l’elemento terminale o intermedio tra due basi e può essere corredato di piano tavolino in legno.